Basket mercato, impazzano le trattative: Poeta e Hutson tra Roma e Siena, Sato va al Barcellona...

Scritto da: -

hutson.jpg

Puntuale come una tassa, ecco l'aggiornamento di basket mercato anche se tante, alcune davvero fantasiose, sono le voci che girano e verificare l'attendibilità di tutte sarebbe assai complicato. Specie a stagione ancora in corso. Alcune, comunque, le certezze acquisite. Ad esempio nel valzer delle panchine, dove "si balla" specie a Bologna: la Virtus dovrebbe avere scelto Lardo, la Fortitudo pensa a Dalmonte ma non va trascurata per entrambe l'opzione Bechi dopo il miracolo a Biella.

Ballano tuttavia importanti trattative anche sul fronte giocatori. Ed alcune pedine sono nuove. Per esempio Romain Sato, protagonista della vittoria di ieri del suo Montepaschi a Treviso nonostante la morte della madre solo qualche ora prima, sembra diretto a Barcellona dove i blaugrana si stanno cautelando qualora Ilyasova dovesse andare in Nba. Siena ha già preso Moss, ma potrebbe tuttavia girarlo altrove per sostituire nel migliore dei modi il centroafricano… 

L'obiettivo vero è infatti Keith Langford, in uscita dalla Virtus Bologna che potrebbe accettare la corte di Siena se in cambio ricevesse proprio Moss. Le V nere faranno uno sforzo per trattenere solo uno tra Langford e Ford, il quale nel frattempo interessa non poco anche a Milano.

Noto il ballottaggio Roma-Siena per Giuseppe Poeta, Lottomatica (in cambio, darebbe pure Giachetti a Teramo oltre a un conguaglio) e Montepaschi si contendono anche Andrè Hutson che deve rinnovare con i giallorossi ma interessa molto ai toscani. Sul fronte playmaker, intanto, la Virtus ha scelto Andre Collins mentre Roma sarebbe intenzionata a far rientrare alla base Crosariol e Aradori dopo l'ottima stagione disputata ad Avellino e Biella. 

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!